EBOLI (Sa). L’ultimo ramo dell’arte bizantina. Immagini del mondo venturo.

Mostra di iconografia bizantina a cura di Giuseppe Brunasso, dal 8 dicembre 2022 al 8 gennaio 2023. Info: Museo archeologico nazionale di Eboli e Media Valle del Sele. Piazza S. Francesco, 1. 84025, Eboli. (SA) Orari di apertura: Lunedì/Venerdì: 8.30-16:00 – Domenica 8:30-14:00 Contatti: 0828 332684 – drm-cam.eboli@cultura.gov.it

ASTI. Si rende omaggio alle divine di Boldini.

Un’epoca di compulsione, in cui tutto sembrava possibile». Così Tiziano Panconi, storico dell’arte, presidente del Museo Archives Giovanni Boldini Macchiaioli di Pistoia, definisce la Belle Époque. Che è la chiave di lettura della mostra-evento da lui curata, visitabile da oggi 26 novembre a Palazzo Mazzetti. Un nuovo importante capitolo della storia di Asti Musei, basato sull’opera […]

TORINO. Musei Reali: nuovo allestimento della Collezione Gualino alla Galleria Sabauda.

Sulla scia dei precedenti riordinamenti, i Musei Reali di Torino presentano al pubblico il nuovo allestimento della Collezione Gualino – una delle più importanti d’Italia – trasferita dal terzo (dov’era sacrificata) al secondo piano della Galleria Sabauda. Si tratta di 7 nuovi ambienti ricavati nell’ala sud dell’edificio ottocentesco che, senza nulla togliere alle collezioni del […]

TORINO. Capolavori “nascosti”: alla Fondazione Accorsi-Ometto 32 opere uniche sul Rinascimento prestate dai privati.

Non è un mistero che a Torino si trovino più opere d’arte custodite nei palazzi delle famiglie industriali e nei castelli dei nobili che nei musei. Tesori inaccessibili, nascosti dagli stessi proprietari con grande gelosia, a volte (ma non quanto si vorrebbe) prestati per mostre. Spesso non si sa nemmeno della loro esistenza, neanche da […]

SIENA. La straordinaria collezione del Monte dei Paschi in mostra.

“Arte senese: dal tardo Medioevo al Novecento nelle Collezioni del Monte dei Paschi di Siena” è il titolo scelto dalla curatrice Laura Bonelli per costruire un percorso espositivo lungo otto secoli. Attraverso la selezione di un nucleo ridotto di opere provenienti, appunto, dalle collezioni dell’istituto bancario, tra i più antichi al mondo, intesse un racconto […]