Archivi categoria: Cicli di Incontri

VERCELLI. L’Arte si fa sentire.

Con un calendario ricco di iniziative da venerdì 22 febbraio l’arte torna a farsi sentire nelle sale del Museo Borgogna. Dai percorsi guidati alle conferenze, dagli spettacoli ai laboratori pratici per adulti, dalle presentazioni di restauri al ritorno, attesissimo, di MerendArte, la rassegna dedicata ai bambini e alle loro famiglie.
Programma degli ‘Appuntamenti per vivere il museo‘:
 – Venerdì 22 febbraio 2013, ore 18, Restituire l’arte. L’assunzione della Vergine di Defendente Ferrari restaurata. Presentazione del restauro finanziato da Intesa Sanpaolo nell’ambito del Programma Restituzioni 2013. Ingresso libero.
 – Domenica 3 marzo 2013, ore 15.30, La gestualità e i suoi significati nelle opere del Museo Borgogna, Percorso guidato, a cura di Alessia Meglio. Su prenotazione.
 – MerendArte. E’ primavera…Svegliatevi bambini! Percorso guidato con laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni, a cura di Roberta Musso e Giulia Enrico. La merenda è gentilmente offerta da Pasticceria della Rimembranza, Vercelli. Su prenotazione.
 – Domenica 10 marzo 2013, ore 18, Nuove acquisizioni. Presentazione del dipinto Luci in risaia di Ezio Balliano donato al Museo Borgogna. Ingresso libero.
 – Domenica 17 marzo 2013, ore 16.30, Chiare fresche dolci acque… Le voci dell’acqua nelle opere del Museo Borgogna, nelle parole di grandi autori, nelle melodie dell’arpa. Tommaso Banfi, recitazione, Fiorella Bonetti, arpa. Su prenotazione.
 – Domenica 24 marzo 2013, ore 15.30, Stacchi e strappi. La storia della tecnica e i segreti della bottega negli affreschi del Museo Borgogna. Visita ai dipinti murali del museo e laboratorio di affresco per adulti, a cura di Alessia Meglio. Su prenotazione.
 – Venerdì 12 aprile 2013, ore 18, Il segno, la tecnica. Indagini su dipinti del Rinascimento piemontese. Presentazione del Progetto Esponente promosso da Fondazione Cassa di Risparmio di Torino. Ingresso libero.
 – Domenica 14 aprile 2013, ore 16, Visita guidata ai capolavori del Museo Borgogna. Su prenotazione. 
 – Domenica 21 aprile 2013, ore 15.30, Il segno, la tecnica. Indagini su dipinti del Rinascimento piemontese. Visita guidata al percorso del Progetto Esponente. A cura di Roberta Pozzato. Su prenotazione.
 – MerendArte. Mitico! Miti ed eroi dei paesi tuoi. Percorso guidato con laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni, a cura di Roberta Musso e Giulia Enrico, La merenda è gentilmente offerta da Tenuta Cascina Margherita di Desana. Su prenotazione. 
 – Domenica 5 maggio 2013, ore 16.30, Passioni al femminile. Amori e intrighi nelle opere del Museo Borgogna. Percorso guidato. Seguirà aperitivo in jazz con la Big Dive Band di Pavia. Su prenotazione.

Info:
Orari
apertura Museo dall’8 febbraio al 12 maggio 2013: lunedì chiuso, dal martedì al venerdì dalle 15 alle 17.30 (al mattino su prenotazione per scolaresche e gruppi); sabato e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18; Pasqua e Pasquetta dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18; 25 aprile e 1 maggio dalle 15 alle 17.30.
Biglietti: intero: 8,00 euro, ridotto: 6,00 euro gruppi, convenzionati, insegnanti e possessori biglietto ingresso mostra Guggenheim; bambini, studenti e possessori carta giovani (15-28 anni): 4,00 euro ; Biglietto cumulativo 3 Musei: 14,00 euro; Possessori Abbonamento Musei: ingresso libero anche per le mostre in programma al Museo Borgogna
Biglietti MerendArte: bambini: 5,00 euro; genitori e accompagnatori: 6,00 euro con visita guidata.
La rassegna è sostenuta da Compagnia di San Paolo e Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli. MerendArte è sostenuta da Fluidotecnica s.r.l., Robbio
Con il patrocinio di Regione Piemonte, Progetto Jump; Comune di Vercelli, Una città al Museo.
Museo Borgogna, Via Antonio Borgogna 4/6 13100 Vercelli
Tel. e fax 0161.252776

Link: http://www.museoborgogna.it

Email: info@museoborgogna.it

GROSSETO. Capire l’arte contemporanea.

La FONDAZIONE GROSSETO CULTURA e il Cedav (Centro Documentazione Arti visive) di Grosseto, presentano la seconda edizione del Premio Basi, il concorso di arte contemporanea che si propone come osservatorio per l’arte emergente italiana.
“Arte pubblica e procedure installative site specific sono gli elementi di massimo interesse del movimento di attenzione, ricerca e rilettura del territorio stimolato da Premio Basi”, segnala Silvia Petronici e aggiunge, “la straordinaria capacità dell’arte contemporanea e degli artisti che la praticano di riattivare una presenza consapevole mediante l’esperienza prodotta dall’incontro con l’opera d’arte è ciò su cui punta il Premio nel suo rapporto privilegiato con la maremma e i suoi abitanti.”

Programma:
 – Giovedì 9 febbraio 2012 – ORE 17.30 –
Museo di Storia Naturale della Maremma, Strada Corsini, 5
TRANSAVANGUARDIA”, con Marcella Parisi.
 – Sabato 11 febbraio 2012 – ORE 17.30 –
Museo di Storia Naturale della Maremma, Strada Corsini, 5
Darwin day: Stephen Jay Gould: la teoria dell’evoluzione e i Musei, con Giorgio Narducci, Circolo SJ Gould, Roma
 – Giovedì 16 febbraio 2012 – ORE 17.30 –
Museo di Storia Naturale della Maremma, Strada Corsini, 5
Site specific e Premio Basi” incontro integrato al calendario del corso Capire l’arte contemporanea, coordinato dalle relatrici Silvia Petronici e Barbara Madrigali, in occasione della seconda edizione del Premio Basi.
Dopo una introduzione sulla pratica installativa “site specific” nell’arte contemporanea (cos’è, dove nasce e come si sviluppa) verrà citata l’esperienza del Premio Basi come concorso nazionale centrato sulla progettualità site specific. La curatrice del premio Silvia Petronici e Barbara Madrigali, project manager del premio, saranno a disposizione per un confronto aperto sulle questioni trattate.
L’incontro sarà gratuito e aperto a tutti i cittadini, anche a coloro che non sono iscritti al Corso.
 – Venerdì 17 febbraio 2012 – 17.30 –
Auditorium “C.Cavalieri” Istituto Musicale Comunale Palmiero Giannetti, Via Bulgaria 21.
IL BAROCCO”, primo incontro, con interventi musicali dal vivo a cura degli alunni dell’istituto musicale comunale “Palmiero Giannetti”.
 – Sabato 18 febbraio 2012 – ORE 18.00 –
Sala Cedav, Via Mazzini 7
Per il ciclo Cedav Spazio Aperto: inaugurazione di “MANI”, mostra di Moreno Quinti. La mostra sarà aperta dal 18 al 26 febbraio.
 – Martedì 21 febbraio 2012
Teatro Comunale degli Industri, Via Mazzini 101/103
14° edizione del Premio internazionale pianistico ‘Alexander Scriabin’, da martedì 21 a domenica 26 febbraio.
 – Giovedì 23 febbraio 2012 – ORE 17.30 –
Museo di Storia Naturale della Maremma, Strada Corsini, 5
GRAFFITI E STREET ART”, con Mauro Papa e Marco Milaneschi.
 – Giovedì 23 febbraio 2012 – ORE 20.30 –
Sala Cedav, Via Mazzini 7
ULTIME TENDENZE”, lezione introduttiva, con Claudia Gennari.
 – Sabato 25 febbraio 2012 – ORE 17.30 –
Museo di Storia Naturale della Maremma, Strada Corsini, 5
Odori, aromi e puzze nel “meraviglioso” mondo dei serpenti: affascinanti strategie di comunicazione, con Marco Zuffi, Università di Pisa

Info:
Fondazione Grosseto Cultura, 0564.453128
Cedav Grosseto, 0564.488547

Email: cedav@gol.grosseto.it

UDINE. Incontri ravvicinati con l’opera d’arte.

Ciclo di conferenze di giovani dottorandi e studiosi dell’Università di Udine. In collaborazione con il FAI Udine, sala didattica Galleria d’Arte Moderna.

Le sale della Galleria d’Arte Moderna di Udine si aprono per un ciclo di incontri ravvicinati con l’opera d’arte condotti da giovani studiosi del Dottorato di Ricerca e della Scuola di Specializzazione di Storia dell’ Arte dell’Università di Udine.
Otto appuntamenti per focalizzare l’opera di otto artisti facenti parte delle nostre collezioni, insieme agli aderenti FAI.

Programma (incontri ad ingresso libero):

 – lunedì 16 febbraio, ore 17,30, Fabio Belloni: Ritratto di Fabio Mauroner di Amedeo Modigliani,
 – lunedì 23 febbraio ore 17.30 Flavio Fergonzi: Giorgio Morandi
 – lunedì 2 marzo ore 17.30, Massimo De Sabbata: Gino Severini
 – lunedì 9 marzo ore 17.30 Giovanni Rubino: Getulio Alviani
 – lunedì 16 marzo ore 17.30 Chiara Fabi Fausto: Pirandello
 – lunedì 23 marzo ore 17.30 Emanuela Pezzetta: Emilio Vedova
 – lunedì 30 marzo ore 17.30 Denis Viva: Mario Schifano
 – lunedì 6 aprile ore 17.30 Alessandro Del Puppo: Alberto Savinio

Info:
Galleria d’Arte Moderna di Udine – via Ampezzo, 2 tel. 0432.295891 – Fax 0432.504219

Email: gamud@comune.udine.it

TORINO. Le conferenze mensili sulle arti decorative.

Le dieci conferenze, che il Museo Accorsi propone al suo pubblico nel 2008, saranno un momento privilegiato per la diffusione degli argomenti che più strettamente sono correlati con la cultura, il gusto e le arti del periodo Barocco in Piemonte. Si tratta dell’iniziativa più rilevante della Fondazione.
I relatori sono stati scelti tra i maggiori esperti del settore:
 – Massimo Ravera, responsabile Laboratorio Arredi lignei, Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale (mercoledì 30 gennaio 2008);
 – Arabella Cifani e Franco Monetti, storici dell’Arte e membri della Fondazione Pietro Accorsi (mercoledì 27 febbraio 2008);
 – Monica Guiddo, studiosa, Savona (mercoledì 26 marzo 2008);
 – Enrica Pagella, Direttore di Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica di Torino (mercoledì 23 aprile 2008);
 – Costanza Roggero, docente presso la II Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino (mercoledì 28 maggio 2008);
 – Alfonso Panzetta, docente dell’Accademia di Belle Arti di Bologna (mercoledì 18 giugno 2008);

 – Roberto Minarini, restauratore, Torino (mercoledì 17 settembre 2008);
 – Piergiorgio Dragone, docente presso l’Università degli Studi di Torino (mercoledì 22 ottobre 2008);
 – Emanuela Bosso, studiosa, Torino (mercoledì 19 novembre 2008);
 – Luca Melegati, studioso di arti decorative, esperto della casa d’aste Sotheby’s Italia (mercoledì 10 dicembre 2008).

Le conferenze sono gratuite e hanno inizio alle ore 17.30.
La prenotazione è sempre obbligatoria.

Info:

Telefonare allo 011.837.688 interno 3 da martedì a domenica ore 10.00-13.00; 14.00-18.00

CALENDARIO CONFERENZE 2008

 – Mercoledì 30 gennaio 2008 – ore 17.30
Capolavori restaurati. I mobili di Piffetti, Prinotto e Galletti
A cura di Massimo Ravera – responsabile Laboratorio Arredi lignei, Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale (TO)
Ingresso gratuito.

 – Mercoledì 27 febbraio 2008 – ore 17.30
Secrét de profession. La straordinaria vita e le opere di Pietro Piffetti. Nuove acquisizioni artistiche e documentarie
A cura di Arabella Cifani e Franco Monetti – storici dell’Arte.

 – Mercoledì 26 marzo 2008 – ore 17.30
La manifattura di Baccarat e i cristalli della Fondazione Accorsi
A cura di Monica Guiddo – studiosa, Savona

 – Mercoledì 23 aprile 2008 – ore 17.30
Il Museo Civico di Palazzo Madama e Pietro Accorsi. Storia di una felice collaborazione
A cura di Enrica Pagella – Direttore di Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica, Torino

 – Mercoledì 28 maggio 2008 – ore 17.30
Barocco e Architettura a Torino
A cura di Costanza Roggero – docente II Facoltà di Architettura, Politecnico di Torino

 – Mercoledì 18 giugno 2008 – ore 17.30
Dai Collino in poi. Riflessione sulla centralità della scultura nell’arte italiana del XIX secolo
A cura di Alfonso Panzetta – docente Accademia di Belle Arti di Bologna

 – Mercoledì 17 settembre 2008 – ore 17.30
Le porcellane piemontesi prima e dopo Napoleone. Da Gioannetti a Brogniart
A cura di Roberto Minarini – restauratore, Torino

 – Mercoledì 22 ottobre 2008 – ore 17.30
Pittura in Piemonte nell’Ottocento. Gli acquarelli
A cura di Piergiorgio Dragone – docente Università degli Studi di Torino

 – Mercoledì 19 novembre 2008 – ore 17.30
Pietro Accorsi, uno straordinario antiquario-arredatore
A cura di Emanuela Bosso – studiosa, Fondazione Accorsi, Torino

 – Mercoledì 10 dicembre 2008 – ore 17.30
Le porcellane cinesi . Le Famiglie Nera, Verde e Rosa
A cura di Luca Melegati – storico delle arti decorative, Milano

Info:

Museo Accorsi, Via Po, 55 -10124 Torino, Tel. 011.837.688 interno 3.

Link: http://www.fondazioneaccorsi.it

Email: info@fondazioneaccorsi.it