TORINO: Raccontare i musei.

La conferenza Raccontare i musei. Pedagogie innovative per rafforzare le competenze degli operatori nasce dall’incontro di tre soggetti: il Settore Musei e Patrimonio Culturale – Direzione Generale dei Beni Culturali della Regione Piemonte, capofila del progetto, la Fondazione Fitzcarraldo, che dal 2000 ha avviato, in convenzione con la Regione Piemonte, un programma di formazione e aggiornamento del personale che lavora nel settore museale piemontese, e di HoldenArt, che opera nel ‘territorio’ della narrazione dei beni culturali e paesaggistici attraverso la creazione di percorsi narrativi e la formazione degli operatori.

150 operatori culturali provenienti da tutta Europa discuteranno delle diverse modalità di comunicazione e di fruizione dei Musei e del patrimonio culturale e della formazione del personale che lavora in questo settore.

La conferenza si propone” come sottolinea Daniela Formento, responsabile del Settore Musei della Regione Piemonte “di delineare le diverse modalità di comunicazione e fruizione in ambito museale, promuovere visioni innovative circa la funzione comunicativa del museo e di approfondire le modalità di formazione e diffusione delle competenze relative al personale coinvolto nelle funzioni di comunicazione del museo>/I>”.

Interverranno, tra gli altri, Francesco Antinucci, direttore della sezione Processi Cognitivi e Nuove Tecnologie dell’Istituto di Psicologia del CNR, Peter Howard, professore di Cultural Landscape all’Università di Bournemouth e David Anderson direttore del “Learning and interpretation department” del Victoria and Albert Museum di Londra, Janusz Byszewski del Centre for Contemporary Art di Varsavia, Elisabeth Caillet, Musée de l’Homme di Parigi.

Info:

4-5 febbraio 2005 – Centro Congressi Regione Piemonte – Torino

Si accede alla conferenza previa registrazione sul sito www.fitzcarraldo.it
Ufficio stampa : Luana Carechino, HoldenArt, Corso Dante 118 – 10126 Torino, tel. + 39 011 2304007, fax + 39 011 2304031 e-mail luana.carechino@holdenlab.it ; holdenart@holdenlab.it

Fonte:Exibart on line