SAVONA: “I beni culturali dal nuovo codice e dalle leggi regionali nuove idee di valorizzazione tutela e sviluppo locale”.

Il prossimo 25 marzo 2006 alle ore 10 nella sala consiliare del Palazzo della Provincia a Savona si svolgerà il secondo degli incontri previsti dal Seminario permanente sullo sviluppo locale dedicato a tutela e valorizzazione dei beni culturali.

In questi anni essi sono stati oggetto di grande interesse e di importanti modifiche legislative (dalla modifica del titolo quinto della Costituzione al nuovo codice dei beni culturali).

Nel contempo essi costituiscono una importante risorsa per un tipo di turismo innovativo e culturale, che in altri parti d’Italia muove migliaia di persone a conoscere e fruire di città d’arte, di mostre e di avvenimenti culturali in genere.

Nel nostro territorio vi sono beni culturali di prim’ordine dalla preistoria (Arene Candide, Pennavaire,…), al Romanico (Albenga e Finale) per giungere al periodo Napoleonico o alla “Savona dei Papi”.

Vi sono poi suggestioni di grande interesse (dominazione spagnola di Finale Ligure, Marchesati Del Carretto di Balestino,Finale e Zuccarello, Comuni liberi di Albenga e Noli,…), che potrebbero permettere, partendo proprio dalla propria storia e cultura dei luoghi, consentire l’ avvio di diverse politiche turistiche .

Il seminario è come di consueto rivolto al enti locali e ad assosciazioni, cittadini, operatori del settore al fine di consentire momenti di aggiornamento e di riflessione comune per avviare proposte e progetti comuni.

Il seminario sarà tenuto dal dott. Ernesto Avegno –già direttore generale della regione Liguria e già dirigente dei settore beni ed attività culturali oltrechè autore di studi e pubblicazioni in materia.

Relatore dott. Ernesto Avegno – Introduce il dott. Carlo Scrivano-assessore piccoli comuni e sviluppo locale Provincia di Savona.

Info:
Sportello Enti Locali provincia di Savona (0198313347- entilocali@provincia.savona.it)