SALUZZO (Cn): La cultura a Saluzzo fra Medioevo e Rinascimento – Nuove ricerche.

Venerdì 10 febbraio 2006 – Fra genealogia e storia
-ore 14,30, apertura del convegno,
-ore 14,45, Robert Fajen (Universitàt Wurzburg), La conversazione del marchese: storia, finzione e autorappresentazione nel “Livre du chevalier errant” di Tommaso III di Saluzzo,
Rinaldo Comba (Università degli Studi di Milano), Fra genealogia e storiografia di corte a Saluzzo: da Giacomo Falco a Goffredo Della Chiesa e oltre. I problemi aperti,
Paolo Grillo (Università degli Studi di Milano), Una cronaca saluzzese inedita del tardo Quattrocento: la “Relazione storica” di Pietro di Cella,
Alessandro Barbero (Università del Piemonte Orientale), “Il Charneto” di Giovanni Andrea Saluzzo del Castellar: orizzonti di un nobile saluzzese del primo Cinquecento.

Sabato 11 febbraio 2006 – Libri, umanisti, lettori
-ore 9,15, Paolo Rosso (Società Studi Storici della Provincia di Cuneo), Marchesi e letterati a Saluzzo nel Quattrocento: a settant’anni dalle ricerche di Gustavo Vinay,
-Donato Gallo (Università di Padova), Giacomo Falco da Dronero: itinerari padani di un cronista subalpino,
-Almerino De Angelis (Società Studi Storici della Provincia di Cuneo), Medici, medicina e libri di medicina a Saluzzo nel Quattrocento,
-Giancarla Bertero (Società Studi Storici della Provincia di Cuneo), La biblioteca dei Cavassa da un inventario “post mortem” (1531),
-Alessandro Vitale Brovarone (Università di Torino), Manoscritti tardomedievali di area saluzzese.
-Ore, 14,30, Messaggi nella quotidianità
-Giovanni Coccoluto (Società Studi Storici della Provincia di Cuneo), Sulle pietre e sui muri. Scrivere a Saluzzo e dintorni nella prima metà del Quattrocento,
-Giuliano Gasca Queirazza S.J. (Emerito dell’Università di Torino), Osservazioni sulla lingua delle missive in volgare nella corrispondenza marchionale,
-Ore 16,00, presentazione degli atti del convegno “Ludovico II Marchese di Saluzzo, condottiero, uomo di stato e mecenate (1475-1504) e della collana “Marchionatus Saluciarum Monumenta”.

Domenica 12 febbraio 2006
-ore 9,15, Marco Piccat (Università di Trieste), La Passione di Revello: conferme e nuove proposte per i “Vaticinia Sibyllarum”,
-Luisa Clotilde Gentile (Centro di Ricerca sulle Istituzioni e le Società Medievali), I gesti del principe: cerimoniali alla corte dei Saluzzo,
Fra tardogotico e classicismo
-Walter Canavesio (Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico del Piemonte), Ai margini del marchesato. Restauri recenti nella valle Grana,
-Bruno Ciliento (Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico del Piemonte), Antonio Rava (Restauratore), Il restauro di Casa delle Arti a Saluzzo,
-Giorgio Fea (Società Studi Storici della Provincia di Cuneo), Le emissioni monetali a nome di Margherita di Foix: un manifesto umanistico del culto della personalità,
-Massimiliano Caldera (Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico del Piemonte), Matteo Sanmicheli: un’interpretazione del classicismo a Saluzzo nel XVI secolo,
-Ore 12,30, dibattito e chiusura del convegno.

Info:
Saluzzo, Antico Palazzo Comunale, Salita al Castello
Organizzato dalla “Società Studi Storico della Provincia di Cuneo”
Tel/fax. 0171634367, e-mail: sssaacuneo@tiscalinet.it
Biblioteca Civica di Saluzzo – tel 017543559, e-mail: cn0149@biblioteche.reteunitaria.piemonte.it tel cell. 3407273341