ROMA: Museo Virtuale d’Arte Islamica.

Da ormai due anni Museum With No Frontiers lavora alla realizzazione di un progetto co-finanziato dall’Unione europea nell’ambito del Programma Meda – Euromed Heritage: 42 Musei di 14 Paesi dell’ Unione Europea, Nord Africa e Medio Oriente  – Algeria, Autorità Palestinese, Egitto, Germania, Giordania, Italia, Marocco, Portogallo, Regno Unito, Siria, Spagna, Svezia, Tunisia e Turchia – hanno dato vita al “più grande Museo di Arte Islamica del mondo” (Der Tagesspiegel, 9 dicembre 2005).

 

Il Museo Virtuale Discover Islamic Art si compone di una Collezione Permanente (in cui sono presentati in arabo, inglese e francese 1235 oggetti d’arte, monumenti e siti archeologici di 14 Paesi), di una Banca Dati, di una sezione dedicata ai Musei Partner e una ai Viaggi & Libri. Uno spazio riservato alle Mostre Temporanee sarà inaugurato in primavera 2007.

 

I visitatori del Museo possono anche consultare gli Itinerari Mostra creati precedentemente da MWNF in nove Paesi lungo le coste del Mediterraneo scoprendo 81 percorsi tematici che presentano l’arte e l’architettura islamica dal periodo dei califfi Omayyadi fino all’Impero Ottomano.

   

Info:  

Discover Islamic Art

c/o Museo Nazionale d’Arte Orientale “Giuseppe Tucci”

Via Merulana, 248 – 00185 Roma

Email: mwnfitaly@museumwnf.net