PALERMO. Ha la sua Gam.

Finalmente, dopo rinvii e incertezze, si inaugura il 2 dicembre la Galleria civica d’Arte Moderna di Palermo.

È l’occasione per il museo della città, intitolato a Empedocle Restivo, di trovare finalmente una sede permanente, all’interno del Complesso monumentale di Sant’Anna, dopo un secolo di ospitalità «temporanea» nel ridotto del teatro Politeama.
La data di inaugurazione era inizialmente prevista per il 30 settembre.

L’articolo integrale è disponibile nell’edizione stampata de ‘Il Giornale dell’Arte’ del mese di dicembre 2006.

Fonte:Il Giornale dell’Arte