MiArt 2005 X: Decima edizione per la “Fiera Internazionale d’arte moderna e contemporanea” di Milano.

Mercoledì 4 maggio 2005 inaugura la decima edizione di MiArt che si terrà dal 5 all’8 maggio presso la nuovacollocazione al Padiglione 11 della Fiera di Milano.

MiArt si presenta completamente rinnovata: nuovi allestimenti, nuovo comitato di selezione degli espositori, la possibilità per i collezionisti di vedere la fiera in anteprima, una fitta programmazione di eventi collaterali e progetti artistici preparati per questa occasione dentro e fuori l’area espositiva.

Per l’edizione 2005 è stata confermata la presenza di oltre 200 espositori -con il significativo aumento del numero delle gallerie straniere partecipanti- provenienti da Belgio, Francia, Gran Bretagna, Germania, Giappone, Grecia, Italia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera e per la prima volta da Romania e Slovacchia.

MiArt è la mostra-mercato piu’ completa del territorio italiano, l’unica, in Italia, a presentare tre distinti settori: settore Moderno, settore Contemporaneo, settore Anteprima e la speciale sezione Art & Co.

La Fiera ha una nuova unica collocazione, nel Padiglione 11 della Fiera di Milano (Porta Metropolitana), un grande spazio monoplanare di 24.000 metri quadrati, straordinario esempio di archeologia industriale con campate alte sino a sedici metri, scandito da tralicci di ferro. L’imponente spazio, realizzato nel 1926 e già noto come Padiglione della Meccanica, proprio per le sue caratteristiche garantisce condizioni espositive di alta qualità a tutte le gallerie presenti attraverso la disposizione ortogonale degli stand, che quest’anno usufruiranno di nuovi allestimenti con pannelli espositivi alti quattro metri.

Eventi all’interno della Fiera:

– nel settore Anteprima, la Provincia di Milano/Settore Beni culturali, arti visive e musei, propone la sezione ‘One-Man Show': quattordici stand monografici, sette di artisti italiani e sette di artisti stranieri under 35.

– Marina Mojana, per l’Assessorato allo Sport e Giovani, curerà all’interno del MiArt la mostra Scultura Giovane a Milano, alla quale sono stati invitati quattro giovani scultori contemporanei, le cui opere non sono presenti in Fiera.

– venerdì 6 maggio 2005 il Comune di Milano ha realizzato una serie di inviti ai direttori delle Biennali nel mondo, per l’organizzazione di una giornata di studi dal titolo Da est a ovest da nord a sud – Sguardo sulle Biennali del futuro – Creatività giovane a confronto. L’incontro è introdotto da Marina Mojana e coordinato da Michele Robecchi e vedrà la partecipazione di critici e curatori di ‘biennali in divenire’, che si svolgeranno durante il 2005 e nel prossimo anno. Tra gli ospiti: Nicolas Bourriaud (Biennale di Lione), Massimiliano Gioni e Ali Subotnik (Biennale di Berlino), Edi Muka (Biennale di Tirana), Tirdad Zolghadr (Biennale del Sharjah), Helena Kontova (Biennale di Praga), Tiziana Casapietra e Roberto Costantino (Biennale delle Ceramiche).

– Sabato 7 maggio un convegno internazionale, coordinato da Alberto Fiz, aperto al pubblico dal titolo “Strategie e politiche di acquisizioni nei musei italiani e stranieri”.
Tra i partecipanti alla tavola rotonda: Gabriella Belli (Mart, Rovereto),Saskia Bos (De Appel di Amsterdam), Lars Nittve (Moderna Museet di Stoccolma), Laurent Busine (MAC’s Musée des Arts Contemporains di Hornu), Matt Gerald (Kunsthalle di Vienna), Eungie Joo (The Gallery at REDCAT di Los Angeles), Dominic Molon (Museum of Contemporary Art di Chicago) Jonathan Watkins (Ikon Gallery di Birmingham), Peter Pakesh (Kunsthaus Graz Landesmuseum di Graz) Dieter Schwarz (Kunstmuseum di Winterthur), Helmut Friedel (Lenbachhaus di Monaco), Ylmaz Dzievior (Kunstverein di Amburgo), Matthias Herrmann (Secession di Vienna), Friedemann Malsch (Kunstmuseum del Liechtenstein).

Info:

dal 5 al 8 maggio 2005
orari, dalle 11.00 alle 20.00
ingresso, intero 15 euro, ridotto 10 euro
tel.+39 02485501, fax +39 0248550420

Ufficio stampa, Ilaria Gianoli, tel/fax +39 02514406, mob. +39 3336317344, ilariagianoli@tin.it, press_miart@fmi.it
Cristina Pariset, tel. +39 024812584, fax. +39 024812486, cristina.pariset@libero.it, press_miart@fmi.it

Link: http://www.miart.it

Email: miart@fmi.it

Fonte:Exibart on line