CORTENUOVA (Bg). Nowheremen.

Dal 24 febbraio al 24 giugno 2007, il nuovo spazio espositivo AcciaierieArteContemporanea di Cortenuova (Bergamo) ospita la mostra NOWHEREMEN, episodio conclusivo del progetto Estetica dei non luoghi curato da Omar Calabrese (professore di Semiotica all’Università di Siena) e Maurizio Bettini.

Dopo gli appuntamenti con Hic sunt Leones, che presentava un’installazione composta da più video in cui personalità del mondo culturale italiano raccontavano alcune famose non-mappe, e con Voi (non) siete qui, che proponeva la visione dei non-luoghi attraverso i grandi artisti del Novecento, NOWHEREMEN raccoglierà circa quaranta opere di un significativo nucleo di artisti che dal Novecento ai giorni nostri hanno affrontato il filone della rappresentazione delle ‘non-persone’ o hanno dialogato con il tema del non-luogo, da René Magritte a Man Ray, da Giorgio De Chirico a Jean-Michel Folon, da Vanessa Beecroft a Enrico Baj, a Michelangelo Pistoletto, per arrivare alle ultime tendenze dell’arte oggi con Erwin Olaf e Alex Pinna.

L’iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio dell’Assessorato Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia, della Provincia di Bergamo e del Comune di Cortenuova ed è prodotto e organizzato da Alef, intende approfondire (cosa mai avvenuta finora), in tre momenti distinti, la descrizione dei non-luoghi realizzata dagli artisti contemporanei per scoprire, attraverso il loro sguardo creativo, caratteristiche eventualmente inesplorate dall’antropologia culturale.
In tutto questo, gioca un ruolo chiave per una migliore lettura dell’iniziativa il nuovo spazio ricavato proprio all’interno di uno dei non-luoghi più tipici della nostra epoca: un centro commerciale.

Info:
Acciaierieartecontemporanea, Cortenuova (Bergamo)
24 febbraio – 24 giugno 2007
Biglietti: intero 5 euro; ridotto 3 euro
Orari: dal martedì al giovedì 10.00 – 13.00, 14.00 – 19.00;
venerdì 10.00 – 13.00, 14.00  22.00;  sabato 10.00 – 13.00, 14.00 – 20.00; aperture domenicali segnalate sul sito ufficiale www.acciaierieartecontemporanea.it
lunedì chiuso; ultimo ingresso 30 minuti prima dell’orario di chiusura. Catalogo: Skira
infoline: +39 0363 909378 / +39 0382 24376

 

Link: http://www.acciaierieartecontemporanea.it

Email: info@acciaierieartecontemporanea.it