BOLOGNA. Premio Fabbri per l’arte diventa biennale l’iniziativa della storica azienda delle Amarene.

Fra i molti eventi che hanno riempito le giornate di Artefiera a Bologna, c’è stata anche la presentazione della seconda edizione del Premio Fabbri per l’arte, nato nel 2005 in occasione del centenario della storica azienda dolciaria bolognese.
La novità – annunciata da Umberto Fabbri, Presidente Fabbri 1905, e dal critico Maurizio Sciaccaluga – è che con questa seconda edizione il premio diventa biennale: dodici artisti verranno chiamati a interpretare i temi ispiratori dell’azienda che da oltre un secolo con le sue specialità è presente nel panorama italiano e che va sempre più affermandosi anche a livello internazionale.
Le dodici opere in gara verranno esposte in ottobre a Bologna e successivamente portate all’estero in una mostra itinerante che toccherà alcuni dei 74 paesi in cui l’azienda è presente.

 

Fonte:Exibart on line